Associazione Nazionale Medici di Medicina Fiscale

Medici fiscali temono tagli. Sindacati chiedono incontro a neopresidente Inps

Mauro Miserendino

I medici fiscali chiedono un incontro al più presto con il Presidente Inps Pasquale Tridico dopo le sue dichiarazioni ai media secondo cui l’Istituto ha necessità di assumere 800-900 medici legali. All’Inps sono rimasti non più di 450 medici, «per lo più in età avanzata». E per le visite di invalidità l’istituto, ha affermato Tridico, è costretto a servirsi di circa 1.100 medici privati convenzionati più un altro migliaio per le visite fiscali di controllo». Dichiarazioni su cui si interrogano i sindacati Cgil Funzione Pubblica, Smi, Sinmevico, e all’Associazione Anmefi, tra le sigle che rappresentano il “migliaio” di medici preposti ai controlli delle assenze per malattia…

Leggi qui il resto dell’articolo:

http://www.doctor33.it/politica-e-sanita/medici-fiscali-temono-tagli-sindacati-chiedono-incontro-a-neopresidente-inps/?xrtd=AXRTXLSYAXVYXYVXXRYRVVR

Condividi questo post

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi il menu