* Aderente alla Federazione delle Società Medico Scientifiche Italiane (numero di protocollo A212) 

QS| Autocertificazione dei primi tre giorni di malattia. Medici fiscali contrari

Autocertificazione dei primi tre giorni di malattia. Medici fiscali contrari: “È sempre necessario un preliminare esame del medico, anche per un mal di testa”

“È il medico fiscale a dover valutare l’idoneità al lavoro, secondo scienza e coscienza. Ed è il medico di famiglia che deve prescrivere le terapie adeguate per permettere al lavoratore di riprendere quanto prima possibile il suo incarico. Con l’autocertificazione tutto ciò verrebbe a mancare”. Sono queste, in sintesi le motivazioni che hanno spinto l’Associazione Nazionale Medici Fiscali ad opporsi alla proposta del senatore Romani, che permetterebbe di autogiustificarsi per i primi tre giorni di malattia…

Leggi l’articolo:

http://www.quotidianosanita.it/governo-e-parlamento/articolo.php?articolo_id=52523

Lascia un commento

Twitter
Forum