Associazione Nazionale Medici di Medicina Fiscale

QS| Visite fiscali all’Inps: sì del Consiglio di Stato. Equiparare pubblico e privato

Secondo il Consiglio di Stato il decreto deve essere finalizzato ad “armonizzare la disciplina dei settori pubblico e privato” e chiede quindi l’armonizzazione della disciplina delle fasce orarie di reperibilità fra dipendenti pubblici e dipendenti del settore privato. Osservazioni anche sulla mancata accettazione del’esito della visita, sulla richiesta diretta di questa dall’Inps e sul rentro al lavoro anticipato. IL PARERE.

05 SET – Via libera del Consiglio di Stato con il parere favorevole (n. 1939 del 31 agosto 2017, pubblicato il 4 settembre) al decreto che attuando la riforma Madia segna la nuova disciplina delle visite fiscali ora in capo all’Inps. Ma con quattro osservazioni su cui “invita” a precisare meglio nel testo finale alcuni argomenti.

Il decreto dispone…

Leggi l’articolo:

http://www.quotidianosanita.it/governo-e-parlamento/articolo.php?articolo_id=53383

Condividi questo post

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi il menu