Associazione Nazionale Medici di Medicina Fiscale

Lavoratore assente per malattia e dovere di cooperazione

Il lavoratore, indipendentemente dalla motivazione che può aver determinato l’allontanamento dal domicilio, deve tempestivamente avvisare l’ufficio di appartenenza della mancata reperibilità al controllo.

TAR Roma, (Lazio) sez. I, 28/02/2018, n.2210

Condividi questo post

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi il menu